L’unica canzone passabile di Sanremo 2017

Se siamo ancora qui vuol dire che un motivo c’è
Lascia qualcosa tra le braccia, non questa distanza che mi sputi in faccia
Se siamo ancora qui ad imparare come illuderci, a preoccuparci della verità
Vedrai che poi il tempo non ci tradirà
Sotto un vento di libeccio che dall’Africa soffia lieve su di noi la sua sabbia
Lo so che riusciremo a dare ancora un nome a tutte le paure che ci fan tremare
E troveremo il nome per dimenticare la noia, l’abitudine, la delusione
Vedrai che i desideri si riaccenderanno e costruiremo il luogo in cui poi vivranno
Perché noi siamo l’unica benedizione, l’unica tragedia, l’unica ambizione

Se siamo ancora qui ad ignorare le difficoltà, impareremo anche a comprendere
Che esiste un buon motivo per insistere
Sotto un vento di libeccio che dall’Africa soffia lieve su di noi la sua sabbia
Vedrai che riusciremo a dare ancora un nome a tutte le paure che ci fan tremare
E troveremo il nome per dimenticare la noia, l’abitudine, la delusione
Vedrai che i desideri si riaccenderanno e costruiremo il luogo in cui poi vivranno
Perché noi siamo l’unica benedizione, l’unica tragedia, l’unica ambizione

Dovremo solo ricominciare a respirare, a navigare
Dovrai soltanto dimenticare la noia, il vuoto, la perfezione

Vedrai che riusciremo a dare ancora un nome a tutte le paure che ci fan tremare
E troveremo il nome per dimenticare la noia, l’abitudine, la delusione
Vedrai che i desideri si riaccenderanno e costruiremo il luogo in cui poi vivranno
Perché noi siamo l’unica benedizione, l’unica tragedia, l’unica ambizione

(Samuel – Vedrai)

Annunci

One thought on “L’unica canzone passabile di Sanremo 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...