E’ meglio la vita vera.

Devo dire la verità: il fatto che Frankenweenie sia stato tolto nel giro di una settimana dal 90% delle sale della mia zona dopo esser stato proposto, per poco, solo ad orari assurdi, in concomitanza con la rimozione di Cloud Atlas dalle varie programmazioni (per qualche settimana è rimasto, qui è una mia colpa, lo ammetto), mi ha lasciato indignata. Va bene, con Tim Burton avevo deciso di chiudere dopo Dark Shadows, e Cloud Atlas forse era solo un noioso mattone, ma cosa dovrei vedere al cinema, allora? The Master, stesso discorso, è rimasto in un paio di lontane sale per qualche giorno.

Sono annoiata dagli imbarazzanti titoli delle grandi distribuzioni. Con un po’ di fortuna di questi tempi si riesce a vedere al cinema qualche gran bel film mainstream (Skyfall, The Dark Knight Rises), ma niente di più. Per i capolavori c’è solo il divano di casa (che non sarebbero in ogni caso i titoli che ho citato).

Devo dire la verità: non ho più voglia di andare al cinema per dei film mediocri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...