Taken – Io vi troverò

Mi sono preparata all’uscita nelle sale di Taken 2 – La Vendetta, per accompagnare un fan di Liam Neeson. Taken – Io vi troverò è un film del 2008 ed è uno dei pochi film in cui Neeson è l’indiscusso protagonista.

Allora, per chiarire di che tipo di film stia parlando, mi basta dirvi:
1) E’ un film francese
2) Il regista è Pierre Morel, che ha all’attivo 3 film compreso questo, e tra i numerosi altri due c’è “FROM PARIS WITH LOVE
3) Pierre Morel è abituato ad avere a che fare con il John Travolta di ora.
4) Il soggetto è di Luc Besson, quindi Francia su Francia, però attori americani
5) Albanesi cattivi
6) Albanesi cattivi rapiscono turiste, le rendono tossicodipendenti e le inseriscono in un giro di prostituzione

Questo è il tipico film dove il protagonista è bravissimo e sa fare tutto, i cattivi sono molto cattivi ma lui in qualche modo se la cava sempre. La trama non vuole essere nemmeno lontanamente credibile e in confronto i film di Nicolas Cage hanno una sceneggiatura da Oscar. La prima mezz’ora di film non centra niente con tutto il resto e fa concorrenza a “Una mamma per amica“. Papà Liam Neeson ex agente della CIA regala un karaoke alla figlia diciassettenne. Kim (Maggie Grace) vuole fare la cantante e segue il tour degli U2 in Europa con l’amica Amanda, e rischia di fare le prostituta (cosa che in effetti le si addiceva di più). Papà la salva dagli albanesi. Spoiler: Amanda muore e a nessuno importa.

La fighina del film prima che venga venduta dagli albanesi come prosty.

In conclusione: Voto: 1
Impazientissima di vedere Taken 2.

Unico pregio del film: dura appena un’ora e mezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...