Easy Girl

Mentre io lascio alle persone film come Dogville (che personalmente non ho visto, ma.), mi ritrovo sottomano, durante questo viaggio ispirato a Vacanze di Natale, Hope Logan e Assassinio sull’Eiger di Clint Eastwood, una fantastica pellicola chiamata Easy Girl, con Emma Stone, specializzata in pellicole come: La coniglietta di casa, Friends with benefits, Il batterista nudo e così via. Easy Girl parla dei drammi di una ragazza che, a causa di un pettegolezzo, viene etichettata come “facile” (per non dire proprio altro). Da allora la vita di Olive non sarà più la stessa:  dalla notorietà acquistata nella scuola ne risulta solleticata, ma nonostante tutto non batte chiodo… (ed è anche vergine)

Citazioni alla Lettera Scarlatta: Olive cuce una A sul suo corpetto per indispettire ancora. In sintesi: un film molto leggero e grazioso su come le informazioni si diffondano alla velocità della luce e non sempre corrispondano a verità. D’evasione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...