La Montagna Sacra di Alejandro Jodorowsky e altri film strafighi

Alejandro Jodorowsky (Tocopilla, 17 febbraio 1929) è un regista, scrittore, drammaturgo e sceneggiatore cileno che lavora per teatro, cinema e fumetto.

La Montagna Sacra, regia di Alejandro Jodorowsky, 1976.

Filmone. Desidero spendere qualche riga in omaggio di Alejandro Jodorowsky, che si gode un posto d’eccezione tra i registi che in assoluto preferisco. Ci sarebbe da parlare per ore delle sue pellicole, ma come al solito sono dell’idea che certi film non vadano spiegati, ma solo visti. Se ogni fotogramma risulta uno spettacolo e scatena in noi delle sensazioni fortemente diverse (che siano di orrore, angoscia oppure di esaltazione per l’incredibile numero di sfaccettature che l’esistenza offre), il regista ha centrato.
E questo è il caso de La Montagna Sacra.

Meno noto di The Holy Mountain (1973) ed El Topo (1970), diventati film di culto, è Fando y Lis (1968), in italiano tradotto come Il paese incantato.
Un film quasi d’amore, strano e morboso, ambientato in un mondo onirico rigorosamente in bianco e nero, fatto di lapidi e deserti. Un film delicato ed orrido allo stesso tempo. Fando y Lis lo porto nel cuore, così come il cimitero al quale porterò il mio cuore stesso.

Fando y Lis, 1968

Santa Sangre (1989)

Di una bellezza inaudita e terrificante.
Santa Sangre è il film più lineare di Jodorowsky, lo si potrebbe reputare addirittura commerciale. Per quanto possa essere considerato commerciale un film che contiene scene del calibro di quella in cui frotte di bambini down assaltano un cimitero di elefanti con l’intento di spolparne le carcasse. Splendida anche la colonna sonora.

Bizzarro e romantico anche La Cravate, prima opera di Alejandro Jodorowsky, corto del 1957.

La Cravate, 1957

Non ho invece apprezzato Il Ladro dell’Arcobaleno (1990), ultimo lungometraggio. E’ insensato quanto i precedenti, ma senza motivo. Da non vedere. In realtà mi piacerebbe scambiare opinioni con chi ha trovato questo film interessante, perché io non ci ho colto niente di interessante.

E in ultimo, El Topo (1970), il più cult.

Stavo notando adesso che c’è ancora un film di Jodorowsky che non ho visto: Tusk (1980). Mi è sfuggito.
Considerando che è a cavallo fra La Montagna Sacra e Santa Sangre, dovrebbe essere una figata.

Provvederò.


______________________________________________________

“Questa è la cerimonia della morte, la tomba vi accoglierà con amore.
Arrendetevi alla morte, restituite ciò che vi è stato prestato, rinunciate ai vostri piaceri, ai vostri dolori, ai vostri amici, agli amanti, rinunciate alla famiglia, al passato. Abbandonate ciò che odiate, ciò che desiderate. Voi conoscerete il nulla, è l’unica realtà. Non abbiate paura, è così facile dare, non siete soli: avete una tomba. E’ la vostra prima madre, la tomba è la porta della vostra rinascita. Ora abbandonerete il fedele animale che una volta chiamavate il vostro corpo, non tentate di tenervelo, ricordate che era un prestito. Rinunciate alle vostre gambe, abbandonate il vostro sesso, la vostra testa, il vostro sangue, i vostri organi, le vostra ossa. Non vogliate più possedere. Il possesso è il vostro ultimo dolore, la terra cade sul vostro cadavere, viene a ricoprirvi d’amore perchè è la vostra prima carne.
Ora voi siete un cuore vuoto, pronto a ricevere la vostra vera essenza, la vostra propria perfezione, il vostro nuovo corpo, che è l’universo, l’opera di Dio.
Voi rinascerete, sarete reali, sarete vostro padre, vostra madre, vostro figlio, la vostra perfezione. Aprite gli occhi. Siete la terra, il verde, siete l’azzurro, siete gli alberi, siete… l’essenza. Guardate i fiori! Per la prima volta guardate i fiori!
Adesso siamo un gruppo.”

(La Montagna Sacra, Cerimonia della morte)
______________________________________________________

Annunci

6 thoughts on “La Montagna Sacra di Alejandro Jodorowsky e altri film strafighi

  1. Anche io ho visto praticamente tutta la filmografia di Jodorowsky. Mi mancano soltanto Fando Y Lis, il primo corto e Tusk.
    Per quando riguarda “Il ladro dell’arcobaleno” neanche a me è piaciuto e sono d’accordo con te quando dici che è insensato, ma senza motivo. Non mi è piaciuto. “El Topo” è un filmone da vedere e rivedere anche come materia di studio. “La montagna sacra” è un capolavoro di sceneggiatura e di fotografia. “Santa sangre” ha soddisfatto appieno la mia passione per lo splatter:D

  2. Fando y Lis e La Cravate sono stupendi, ti conviene correre a guardare quest’ultimo che si trova anche su Youtube e non dura più di una ventina di minuti :-) Nel frattempo complimenti per Cinefatti sul quale ero già capitata anche se non ricordo come. :-)

  3. Salve ragazzi,
    sicuramente sono un profano rispetto a voi ma ho apprezzato molto Santa Sangre ed ero interessato a vedere La montagna sacra! Il problema è che non riesco a trovarlo in streaming….qualcuno riesce ad aiutarmi??

    • Ciao Nic! Purtroppo non so aiutarti, sta diventando sempre più difficile trovare cose in streaming… Io sto ancora cercando (da tempo immemore, oramai), Tusk, quarto film del maestro… Comunque La montagna sacra merita assolutamente, forse riesci a reperirlo a poco prezzo anche in dvd… Dovrebbe circolare un cofanetto :)

    • Io ho trovato tutto facilmente su emule adunanza (x utenti fastweb) e con qualità ottima, penso che emule sia imbattibele nei film d’essay. Complimenti ancora per l’articolo che mi ha fatto scoprire alcuni capolavori di cui ignoravo l’esistenza!

  4. Rinnovo i complimenti, questa volta per il sito (sono lo stesso del post precedente di emule), veramente ottimo, abbiamo bisogno di post di grande qualità, se puoi segnala i tuoi articoli su diggita: http://www.diggita.it/submit.php e vedremo di aumentarne la visibilità e i lettori il più possibile, la qualità deve essere premiata! Contattami pure per ogni domanda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...