Film di Primavera

watchmen

Watchmen: Tratto dall’omonima graphic novel di Alan Moore (autore di V per Vendetta), la storia di un team di supereroi in decadenza che combattono più con le loro debolezze e le loro umanità che con il male vero e proprio.

Un film nel complesso buono ma che lascia intravedere che nel passaggio tra fumetto e grande schermo s’è perso qualcosa, in special modo per tutti i personaggi ad eccezione di Rorschach, che da solo vale l’intero film.

Curiosità: il nome del personaggio è tratto dal famoso test delle macchie o di Rorschach, utilizzato nell’ambito della psicologia e della psichiatria; difatti la maschera di Rorschach forma, a seconda delle condizioni di pressione e di temperatura, delle macchie sempre diverse che ricordano proprio quelle del test di Rorschach. La maschera è stata progettata per Rorschach dal dottor Manhattan.

A proposito del Dottor Manhattan, la questione “parti basse” del Dottor Manhattan ha creato non poche obiezioni di tipo fisico/anatomiche tra gli spettatori. (Conviene evitare di scendere nei dettagli…)

he-s-just-NOT-that-into-you-hes-just-not-that-into-you

La verità è che non gli piaci abbastanza: un film inutilmente inutile che non può che confermare quanto possa essere vuota la testa delle donne (ma anche degli uomini), altamente sconsigliato ad un pubblico maschile che potrebbe convincersi ancor di più che i film che noi donne scegliamo di andare a vedere al cinema sono delle vere cagate, d’altronde dagli autori di The Sex & The City che cosa potevo mai aspettarmi?

Le storie di un amorevole quadretto di personaggi si intrecciano in un film abbastanza lento, che purtroppo riprende temi troppo veri per far ridere sul serio, non manca un lieto fine patinato ed un cast interessante. D’evasione.

Titolo originale: He’s just not that into you

(L’ho visto solo per Scarlett)

la-verità-è-che-non-gli-piaci-abbastanza-

Nana2-poster

Nana 2: Fa schifo.

C’è anche bisogno di dirlo? Sto ovviamente parlando del secondo film di Nana con attori reali, rigorosamente asiatici e quindi negati per la recitazione (e particolarmente brutti).

Nana Osaki è assolutamente oscena, forse perchè l’autrice del manga ci aveva abituati ad immaginarla alta, magra e dai tratti del viso occidentali (ed invece Nana è nana nel vero senso della parola e ho i miei dubbi su quanto le possano star bene quei capelli corti), Nana Komatsu è tenera e dolce ma meno dell’attrice che la impersonava nel primo film (io non mi ero nemmeno accorta che era cambiata, sono tutte uguali), i personaggi maschili sono tutti dei cessi forse fatta eccezione con un po’ di fantasia per Yasu e Takumi (molta fantasia…) Assolutamente inguardabile Nobu.

Ma insomma, niente di nuovo. Fa schifo come il primo film. :D
E mi sono messa a vederlo solo perchè non avevo più manga da leggere.

Voi non fatelo.

higurashi rei

Higurashi Rei: Ovviamente non interesserà a nessuno ma in Giappone sono in uscita gli OAV di Higurashi No Naku Koro Ni Rei, con una cadenza di circa un dvd al mese. Per chi ha già seguito le prime due serie, questi OAV sono assolutamente imperdibili in quanto preparano il terreno per la terza serie Umineko No Naku Koro Ni nella quale la storia prenderà un assetto totalmente diverso.

I primi due episodi del Rei usciti sono già disponibili sub ita all’indirizzo:

http://fate-subs.blogspot.com/2009/03/higurashi-no-naku-koro-ni-rei.html e sono come sempre di ottima qualità. :)

higurashi-rei-op-back





7 thoughts on “Film di Primavera

  1. Ho visto pure io La verità è che bla bla bla un bel po’ di tempo fa, film inutile e pieno di stereotipi falsi.
    Odio Sex and the city e dai loro produttori non ci si poteva aspettare altro.
    Un film che può piacere solo a delle bambinette che credono nelle favole dell’amore eterno con i principi azzurri e annessi e connessi :D
    Meno male che c’è Scarlett… ;p

  2. Pingback: Film da due soldi reperiti al Mambo: Constantine « … And Justice For All

  3. Pingback: La vera storia di Jack lo squartatore « … And Justice For All

  4. Pingback: American Hustle – L’apparenza inganna: riconosciamo l’importanza degli uomini con la panza. | … And Justice For All

  5. Pingback: Batman v Superman: Dawn of Justice | … And Justice For All

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...